• Premio Sport Day

A Saverio Marchi il premio come sportivo dell’anno

E’ stata una giornata di festa per tutti gli atleti che hanno partecipato alla seconda edizione dello Sport Day all’Acqua Village di Follonica e in particolare per Saverio Marchi, giovane nuotatore della società Amatori Nuoto Follonica. La proprietà dei parchi acquatici si conferma vicina allo sport perché crede fermamente nell’importanza nella vita dei giovani della formazione sportiva, che aiuta i ragazzi a crescere in modo sano e con disciplina. Lo Sport Day ha il supporto del Comune di Follonica e della Follonica Sport, associazione che unisce tutte le società sportive del golfo. Alla presenza del sindaco Andrea Benini e del rappresentante della Follonica Sport, Lorenzo Calvani, il proprietario dei parchi acquatici di Follonica e Cecina, Marcello Padroni, ha consegnato il premio allo sportivo dell’anno Saverio Marchi, nuotatore del 2002 dell’Amatori Nuoto Follonica. Il giovane ha vinto i campionati italiani nei 100 dorso a marzo ai Criteria giovanili di Riccione: una grande soddisfazione per il team guidato dal presidente Roberto Merlini e dal ds Andrea Bronzi. Ad inizio stagione il quindicenne aveva avuto dei problemi di salute che lo avevano costretto a fermarsi, poi il ritorno in acqua con i compagni che lo hanno sempre sostenuto, e Saverio ha ripreso ad allenarsi senza sosta. Finché a Riccione il giovane ha messo in pratica il lavoro che ha fatto durante tutto l’inverno vincendo la medaglia d’oro. «Crediamo nello sport e nei valori che trasmette – ha dichiarato Marcello Padroni – e oggi premiare una giovane promessa del nuoto è per noi motivo di orgoglio: questa giornata è dedicata a tutte le società della Follonica Sport che oggi hanno potuto stare insieme e divertirsi per festeggiare la fine della stagione sportiva». A sostegno dell’iniziativa c’è anche l’amministrazione comunale. «Acqua Village è un’azienda con forti principi e lo dimostra ogni anno – ha aggiunto il sindaco di Follonica, Andrea Benini –: il Comune ha deciso di sostenere Sport Day perché rientra perfettamente nella nostra idea di creare una serie di iniziative legate al settore e, più in generale, alla cultura dello sport e al turismo». La parola al giovane campione: «Sono molto felice di ricevere questo premio – ha detto Saverio Marchi –: a inizio stagione ho subito un’operazione e mi sono dovuto fermare, quindi vincere i 100 dorso a Riccione ha avuto senz’altro un valore aggiunto. Ringrazio la proprietà di Acqua Village per questo premio e la mia società e i miei compagni per il supporto continuo».

Potrebbe anche interessarti