• Lua Pele

Vieni a scoprire la potenza del vulcano!

Ci siamo, è tutto pronto. Il cantiere ha lasciato spazio ad una maxi-attrazione unica nel suo genere. Lua Pele, l’isola dei vulcani, è oggi realtà: un cratere alto sette metri e largo dodici, due scivoli mozzafiato, uno Inside e l’altro Outside, una laguna relax con cascate a sfioro. Questa è la grande novità 2017 di Acqua Village Waterparks di Cecina, il parco acquatico a tema hawaiano. Un’opera maestosa, un lavoro durato otto mesi, un’attrazione curata nei minimi particolari dove ogni spazio è stato studiato appositamente per far vivere un’esperienza unica ed entusiasmante. La scenografia è stata creata da Ozlab Fun Factory e realizzata dallo scultore Raffaele Lattuada, con il supporto del direttore creativo di Acqua Village, Riccardo Fara, che ha realizzato il concept e il naming della maxi attrazione. Lua Pele, l’isola dei vulcani, si ispira alle Hawaii e ai loro vulcani ancora attivi che caratterizzano i panorami delle isole del Pacifico. La squadra di tecnici ha concluso il suo compito con qualche giorno di anticipo: adesso Lua Pele è pronto ad accogliere i suoi ospiti tutti i giorni al parco di Cecina. Il primo step è stato piantare i piloni della piattaforma e sbancare il terreno per la piscina, poi è stato tempo di montare i primi elementi delle piste di scivolo e quello della space boat, elemento più delicato di tutta la struttura. Solo dopo si è passati alla scenografia: ogni pezzo evoca lo spirito hawaiano, dalla sua lavorazione al colore, e tutto richiama la magia delle isole del Pacifico. Sulla maxi-attrazione spicca un mascherone gigante in legno, simbolo della maestosità di Lua Pele. Trenta quintali di peso per cinque metri e mezzo di altezza e sei di larghezza. Un dettaglio realizzato completamente a mano, tenuto su da pali e corde. Ma non solo la vista, anche udito e tatto saranno stimolati grazie a un impianto audio di ultima tecnologia realizzato su misura da Arch Technology, sincronizzato con 40 nebulizzatori d’acqua. Sarà un’esperienza unica, che porterà chi la vive direttamente in un cratere attivo.

Il cratere diventerà un vulcano magnifico e potente nel 2018 crescendo fino ad un altezzza di 15 metri. Sarà unico nel suo genere ospitando una scenografia virtuale con la tecnologia del video mapping, evocherà energie primordiali e avventure entusiasmanti. I due scivoli che sostiene – uno esterno, Outside, e uno interno al cratere, Inside – saranno contornati da suoni, schizzi, gioia, vitalità ed energia.

Si chiama Lua Pele, l’isola dei vulcani: vivi la potenza del vulcano.

Lua Pele ti aspetta all’Acqua Village di Cecina!

Potrebbe anche interessarti