• Una Lim alla scuola Borsi di Livorno

Nel 2018 è la scuola media Borsi di Livorno a ricevere la donazione di Acqua Village: una lavagna multimediale di ultima generazione è stata installata nei giorni scorsi nell’istituto livornese. La proprietà dei parchi acquatici di Cecina e Follonica continua a sostenere le scuole toscane donando, da più di un decennio ogni anno, degli strumenti tecnologici per supportare l’apprendimento dei loro studenti. Per Acqua Village il progetto dedicato agli istituti del territorio è un appuntamento imperdibile: poter contribuire alla crescita dei giovanissimi studenti toscani rappresenta un motivo di orgoglio per l’azienda. «Continuiamo a credere fermamente nell’importanza del sostegno alle scuole del territorio – spiegano dalla proprietà dei due parchi acquatici toscani -: ogni anno contribuiamo alla formazione dei nostri giovani con uno strumento all’avanguardia che va a facilitare lo studio per i ragazzi e l’insegnamento per i docenti. Per questo continuiamo un percorso iniziato più di dieci anni fa che ci dà grande soddisfazione». La proprietà di Acqua Village è stata ospite della scuola media Borsi di Livorno lunedì 28 maggio, quando ha donato alla dirigenza scolastica una targa da apporre accanto alla lavagna multimediale. Un modo per festeggiare assieme la donazione della Lim. Il dirigente scolastico a nome del personale e degli alunni della secondaria di primo grado “G. Borsi”, ha ringraziato sentitamente Acqua Village per la donazione di uno strumento didattico importante per la scuola: la Lim è stata installata in un’aula che ospiterà una classe prima nell’anno scolastico 2018/2019.

Potrebbe anche interessarti